Docenti

Il corpo docenti composto da personalit di spicco, professionisti e accademici italiani dei settori di Videogiochi e Animazione. In questa pagina possibile consultare i loro curricula.Domenica Amoroso Si laurea in Scienze della Comunicazione presso lrsquoUniversit di Salerno e continua il suo percorso formativo allrsquoUniversit La Sapienza di Roma dove consegue il Master di Animazione 3D Maya e Compositing Apple Shake. Dopo il master svolge un tirocinio presso la Fondazione Children Media dove ha la possibilit di seguire le lezioni come tutor e affinare le sue conoscenze. Nel corso degli anni si innamora della grafica 2D mostrando una spiccata propensione alla creazione di loghi e cartoni animati. Si specializza cos in grafica vettoriale e realizza numerosi loghi per universit, enti di formazione e aziende. Parallelamente lavora come digital artist presso Enjinia realizzando tutte le pin digitali di BeApp, stilizzazioni cartoon di manga, anime e film, e le versioni a cartone animato di personaggi illustri quali gli ospiti di Altofest Napoli, i Negramaro, FaviJ e Cristina DrsquoAvena. Nel 2015 realizza grafica e animazioni della favola interattiva Il Soldo per iOS e Android, specializzandosi nella creazione di questo tipo di prodotto. Attualmente sta lavorando al suo primo cortometraggio animato.Dario Carella Ha conseguito la laurea in Scienze Informatiche presso lrsquoUniversit degli Studi di Napoli Federico II. Nonostante la sua formazione fosse prevalentemente rivolta allo sviluppo software, negli anni ha maturato una notevole sensibilit per il visual design che in seguito gli ha garantito un accesso come membro attivo della community Dribbble. A partire dallrsquoultimo anno universitario ha avuto lrsquoopportunit di collaborare come sviluppatore Android presso la digital agency Figmenta. Successivamente al completamento del percorso di studi ha iniziato una lunga collaborazione con Enjinia, contribuendo allo sviluppo di svariati progetti sia in ambito web che mobile. Spinto dalla sua passione per la fotografia, ha realizzato Sweerl, piattaforma di condivisione di free stock photos.Michele Citro Consegue la laurea magistrale in Filosofia Politica e della Comunicazione con specializzazione in Relazioni Pubbliche Internazionali. Ha effettuato ricerche in materia di filosofia politica, linguistica, antropologia e sociologia presso lrsquoUniversit Paris-Sorbonne, lrsquoEHESS di Parigi e lrsquoUniversit di Harvard a Boston. Ha lavorato come copywriter per la multinazionale americana di pubblicit Young Rubicam e come segretario del Consigliere per la Comunicazione dellrsquoAmbasciata Italiana a Parigi. Attualmente impegnato in progetti pubblicitari e organizzazione di eventi culturali e artistici oltre ad essere presidente dellrsquoAssociazione Culturale Edizioni Paguro. inoltre autore di due volumi di filosofia politica Riflettere storicamente la democrazia attraverso Marcel Gauchet Aracne Editrice, 2014 e La libert. Tra uomo e cittadino Aracne Editrice, 2015.Francesco Colombo Classe 1980, specializzato in Animazione presso la Scuola Internazionale di Comics di Roma. Durante la sua decennale carriera haricoperto quasi tutte le mansioni e i ruoli che esistono in una produzione di una serie animata, dalla pre-produzione model pack, storyboard, produzione supervisone layout, animazione allapost-produzione montaggio. Ha confezionato prodotti di animazione vettoriale per Toyota, RAI Domenica In, Un Medico in Famiglia e ha lavorato a produzioni animate seriali come Stoneage, Crocco Dillo, I Saurini 2, La Famiglia Gionni e Capitan Kuk.Fulvia Coppola Nasce con la passione per il mondo del cartone animato e tutto il suo contorno, decide quindi di intraprendere la strada dellanimazione 2D presso la scuola Comix con ottimi risultati. Ha collaborato con Mad Entertainment srl in qualit di animatore grafico 2D occupandosi della costruzione e animazione dei personaggi e della colorazione dei background. Questrsquoesperienza le ha permesso di potenziare le capacit di gestione di progetti in autonomia e di lavorare in gruppo. Nel campo dellrsquoanimazione digitale ha avuto lopportunit di svariate collaborazioni, tra cui una con la casa di produzione di audiovisivi Quadrio, occupandosi della realizzare di 6 inserti di animazione digitale per la trasmissione TV Real C.S.I. andata in onda su Italia1. E stata tester per il software made in Italy di animazione digitale Toonz, programma utilizzato anche dal famoso Studio Ghibli. Inoltre, grazie a ulteriori esperienze lavorative e percorsi formativi, come lILAS ha acquisito piena padronanza degli elementi di grafica pubblicitaria e di software quali Adobe Animate Flash , Adobe Premiere, Adobe Photoshop, Anime Studio Pro e Toonz.Carlo Cuomo Nato a Salerno il 4 febbraio 1988. Laureato con lode alla magistrale in Spettacolo Teatrale, Cinematografico, Digitale presso La Sapienza di Roma, con specializzazione in Animazione 3D, detiene anche un master di primo livello con il massimo dei voti in Animazione 3D Maya e Compositing Apple Shake. Nato come montatore Final Cut ed Editor Audio Soundtrack, inizia a collaborare come assistente presso lrsquoUniversit La Sapienza di Roma, dove lavora con numerosi docenti del settore spettacolo. Attualmentericopre ancora il ruolo di assistente e gestisce, sempre presso lrsquouniversit, laboratori di Video Editing e Animazione 3D Maya inoltre tutor dei Master di Animazione 3D Maya e Compositing Apple Shake e Digital AudioVideo Editing. Dopo lrsquoesperienza del master, si avvicina al mondo dellrsquoanimazione dal punto di vista lavorativo, producendo alcuni videoclip di carattere pubblicitario e divulgativo per il suo gruppo di lavoro Accaprotocol. Successivamente, si inserisce nel mondo dei videogiochi lavorando per una delle pi importanti societ italiane Artematica Entertainment s.r.l.,con la qualecollabora ancora come consulente. Al contempo lavora, come rigger nello specifico e come generalista 2D3D in senso pi ampio, per numerose produzioni italiane ed estere tra cui Twelve Games s.r.l. allo sviluppo di prodotti videoludici ed audiovisivi. Dal 2013 si dedicato allo sviluppo di app per iOS e Android commercializzate in tutto il mondo. Ad oggi docente di Grafica 3D Maya, responsabile dellrsquoarea Games per lrsquoevento FANTAEXPO di Salerno, e Art Director per numerose produzioni italiane ed internazionali.Alessandro Faiella Nato nel 1987. Silaurea allrsquoUniversit La Sapienza di Roma in Disegno Industriale. Decide poi di tuffarsi nel mondo dellrsquoanimazione frequentando un corso di grafica 3D e animazione digitale alla Rhode Island School of Design, per poi completare il proprio percorso di studi con un Master in grafica 3D ed animazione al BigRock Institute di Venezia. Lavora per anni nel campo delle arti digitali da freelance, specializzandosi nella produzione di characters 3D, fino ad avere lrsquooccasione di lavorare come concept designer presso Mad Entertainment s.r.l..Attualmente lavora come 3D artist etexture artist presso Tipot Studio, studio che si occupa di ricostruzioni in 3D di siti storici e archeologici per video documentari e progetti di realt aumentata, ma anche di produzioni di videogame indipendenti per piattaforme mobile e PC. Ha collaborato il inoltre alla realizzazione di asset per film comeZoolander 2 e La Corrispondenza.Fabio Falanga Appassionato di tecnologia sin da giovanissimo, ha orientato tutto il suo percorso di formazione al settore informatico laureandosi allrsquoUniversit degli Studi di Napoli Federico II. Capacit di comunicazione, di spirito di gruppo e di adattamento al contesto, predisposizione al coordinamento di gruppi di persone e padronanza dei processi per la progettazione e lo sviluppo di qualsiasi tipologia di sistema software sono i punti cardine delle sue attivit professionali che ha acquisito con progetti realizzati sia in ambito universitario che privato. Nel tempo libero ama dedicarsi allo studio delle nuove tecnologie del settore e allo sviluppo di applicazioni mobile in ambito Android e piattaforme web sviluppate con lrsquoinsieme di tecnologie MEAN MongoDB, Express.js, Angular.js, Node.js.Giacomo Giubilini Nasce a Roma il 22 gennaio del 1972. Dopo la laurea in Filosofia e un master alla Bocconi, frequenta ilcorso RAI per sceneggiatori, e diventa consulente editorialeper RAI Cinema e RAI Fiction. Lavora quindi nel campo della pubblicit e della comunicazione come consulente di Sipra per il productplacement, e di Wind per i contenuti del portaleaziendale. Ha da sempre coltivato la passione per lascrittura, vendendo alcune sceneggiature e scrivendo suvarie riviste.Diego Governatori Classe 1985. Consegue presso la Sapienza di Roma la Laurea Magistrale in Spettacolo Teatrale, Cinematografico, Digitale Teorie e Tecniche. Esperto in comunicazione e appassionato del comparto audio lavora come consulente per numerosi progetti del settore entertainment con particolare predilezione per gli audiovisivi.Loredana Middione Nata a Tripoli Libia il 22 agosto1958. Dopo svariati anni di attivit freelance come illustratrice e grafica, socio fondatore della Graphisme di Roma, societ di comunicazione, grafica, multimedia, realizzazione e produzione di cartoni animati, dove matura una vastissima esperienza nel campo della comunicazione integrata in qualit di progettista e Art Director di lavori svolti per agenzie pubblicitarie, case editrici, istituzioni, aziende pubbliche e private. Ha coordinato e diretto il reparto di realizzazione creativa per svariate produzioni di cartoni animati, spaziando dalla realizzazione dei model pack di serie e dei modelli colore alla supervisione delle scenografie, degli storyboard, delle animazioni e del compositing. Autrice di concept di serie televisive e 23 cartoni animati, svolge attivit di Regia e Direzione artistica per svariate produzioni tra cui Blanche e Capitan Kuk ha inoltre diretto la realizzazione di clip e spot pubblicitari a cartoni animati per la TV e per il web. stata per lungo tempo insegnante di illustrazione e grafica per la Scuola Internazionale di Comics, docente di Direzione Artistica nel corso di Advertising presso lrsquoIstituto Europeo di Design e docente di Regia per il cartone animato per svariati corsi di specializzazione professionale organizzati dalla Comunit Europea.Luca Papale Nato a Caserta nel 1988, ha conseguito con lode la laurea magistrale in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale allrsquoUniversit degli Studi Roma Tre nel 2011. Successivamente, ha completato aBologna ilcorso di sceneggiatura per videogiochi e fumetti presso la Bottega Finzioni di Carlo Lucarelli, e il corso di alta formazione in Comunicazione drsquoAzienda nella Network Society presso la Utenti Pubblicit Associati a Milano. Nellrsquoindustria videoludica ha lavorato per Electronic Arts, Enzyme Testing Labs,Alchemic Dream e TiconBlu, ricoprendo vari ruoli, tra cui tester della localizzazionee della funzionalit, addetto stampa, community manager e game master, lavorandoa pi di 25 titoli, tra cuiFIFA 14,FIFA 15 e Nicolas Eymerich, Inquisitore ndash Capitolo I La Peste.Ha curato,con Francesco Alinovi, la raccolta di saggiVirtualErotico. Sesso, pornografia ed erotismo nei videogiochiEdizioni Unicopli, 2015, il primo testo in lingua italiana ad analizzare i rapporti tra il medium videoludico e la sfera sessuale,comprendente contributi di noti professionisti del settoree dei massimi esperti di Game Studies italiani. inoltreautore del libro Estetica dei videogiochi. Percorsi, evoluzioni, ibridazioni UniversItalia, 2013, di articoli per le riviste GAMEe Journal of Games Criticism, e del racconto breve ldquoVita da avatarrdquo pubblicato nellrsquoantologia Le realt in gioco. Storie straordinarie per vite ordinarie AA.VV., Multiplayer.it Edizioni, 2013.Angelo PastoreNato nel 1977. Laureato in Scienze della Comunicazione e diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia in Sceneggiatura e Produzione Fiction.Dal 2006 al 2015 scrive le quattro stagioni della serie danimazione ldquoI Saurinirdquo, co-prodotta da Animundi e RAI Fiction e andata in onda su RAI 2 e RAI YoYo.Ha scritto il film per la TV ldquoI Saurini e i racconti della Fonte Magicardquo, la sit-com ldquoQuelli dellrsquoIntervallo Caferdquo, prodotta da FremantleMedia per Disney Channel, le serie animate ldquoClicKatrdquo, ldquoE-Foxrdquo e ldquoRed Capsrdquo. Nel 2007 ha ideato e scritto la sit-com ldquoAffari di Famigliardquo, realizzata da Barter Multimedia per Jimmy Channel.Ha lavorato inoltre come story editor, sceneggiatore cinematografico, autore teatrale e autore di programmi televisivi per Real Time Alta Infedelt, Nove Sangue del tuo Sangue, RAI 4 Un Weekend con il Nonno, MTV 16 Anni Incinta e Sky Arte Italian Season.Dal 2016 uno degli sceneggiatori delle serie Disney ldquoAlexCo.rdquo, Sara e Marti e ldquoPenny on M.A.R.S.rdquoProfilo LinkedIn it.linkedin.cominangelopastorePasquale Davide Pennino Napoletano, classe rsquo88. Laureato a pieni voti in Spettacolo Teatrale, Cinematografico, Digitale Teorie e Tecniche presso lrsquoUniversit La Sapienza di Roma, apprende in ambito universitario le tecniche di montaggio Final Cut e della suite Adobe.Parallelamente si forma cometecnico audio luci presso il Teatro Potlach di Fara Sabina con il quale affrontatourne intuttaEuropa. Appassionato musicista, componecolonne sonore per spettacoli teatrali e cortometraggi. Attualmente collabora con il Thtre Franais Internationalcome montatore ed editor audio, ed al lavoro alla sua prima produzione discografica.Maurizio Pocci Nato a Roma, si laureato in Psicologia alla Sapienza di Roma e diplomato in Musica al Conservatorio di Stato. Si occupa di arti visive, video e audio editing di tipologia analogica fin dallrsquoinizio degli anni Ottanta, e di grafica computerizzata e video e audio editing digitale dalla met degli anni Novanta. 3D modeller professionista tramite 3D Studio Max, specializzato in modellazione highres e lowres in subdivision surface e poligonale, ed ha sviluppato delle specifiche di avvicendamento e fruibilit tecnica in direzione del 3D wrapping e del rigging. Impegnato in campo didattico da molti anni, ha al suo attivo allievi impiegati stabilmente presso RhythmHues e GentleGiantStudios. Ha lavorato come 3D supervisor in unrsquoazienda di Roma per 10 anni producendo video per aziende internazionali e italiane quali Toyota, Carrefour, BNL, Aeronautica Militare Italiana, MCA Music Entertainment e altre. A tuttrsquooggi lavora come 3D modeller per importanti societ estere. Alcuni suoi 3D props sono presenti in Harry Potter e i Doni della Morte e Trasformers 4 LrsquoEra dellrsquoEstinzione.Luca Porrino NatoaMaddaloni CE il 6 dicembre 1985. Da sempre appassionato di informatica e sviluppo di giochi da tavolo e videogiochi, consegue la Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica ad inizio 2011 presso lrsquoUniversit degli studi di Napoli Federico II, con una tesi sulle architetture software dei motori grafici 3D. Lavora come consulente informatico per varie aziende tra Milano e Bologna, tra cui Accenture Consulting, IWBank, Centrale Adriatica, Ducati Energia, Beghelli e Crif, dove perfeziona le sue conoscenze di architetture software e data warehousing, di programmazione C e di amministrazione di DBMS Oracle. Ad inizio 2015 co-fondatore della startup gaming Expera Game Studio, di cui attualmente amministratore e responsabile tecnico. Il team si sta specializzando nello sviluppo di avventure grafiche ldquovecchio stilerdquo e due sono le serie di punta che hanno ricevuto un ottimo successo di pubblico A Matter of Caos, avventura fanta-noir in tinte lovecraftiane di cui stata pubblicata completamente una serie di 4 episodi, e A Tale of Caos, avventura steam-fantasy pi colorata e dalle tematiche pi leggere in stile Monkey Island inoltre, sono in fase di ideazione e sviluppo ulteriori progetti, sia per avventure grafiche che per generi pi innovativi.Alfredo PostiglioneClasse 1982, Creative Director di Mangatar, specializzato in character design e nel coordinare i processi creativi nello sviluppo di videogame. Diplomatosi al Liceo Classico G.B. Vico di Nocera Inferiore, studia Scienze delle Comunicazioni Universit degli Studi Suor Orsola Benincasa e, parallelamente, consegue il diploma in Comunicazione e Design allrsquoI.S.D. di Napoli. La sua carriera inizia nel mondo della comunicazione. Dal 2004 al 2008 Co-founder ed Art Director di Inspire Design, poi Co-Founder ed Art Director di Rome Project ed editore della rivista ldquoD-Bustlerdquo. Dal 2004 al 2010 vanta numerose e prestigiose collaborazioni con grandi realt del mondo della comunicazione e dello spettacolo, tra cui CBA, LrsquoIsola Trovata, e il fotografo Wayne Maser. Nel 2011 fonda Mangatar, nota casa produttrice di videogame del panorama videoludico italiano, con la quale, nel 2012, vince il P.N.I. Premio Nazionale per lInnovazione, e il Mind The Bridge Startup School, a San Francisco, grazie al social game Mangatar Saga. Nello stesso anno, Mangatar riceve un primo seed da Digital Investment SCA SICAR Dpixel, advisory. Nel 2013 Mangatar lancia ldquoDengen Chroniclesrdquo, un TCG grazie al quale viene scelta per ldquoApp Campusrdquo di Nokia e Microsoft. Nel 2015, grazie a nuovi finanziatori Fi.R.Arsquos StartHope e SmartStart di Invitalia, Mangatar avvia un progetto di Smart Publishing Hub, producendo anche ldquoLittle Briar Roserdquo di Elf Games, finalista al Drago DOro 2017. Attivo anche nel mondo del fumetto e dellillustrazione, Alfredo Postiglione porta avanti dal 2010 la Saga a fumetti Azrael.Alessandro RadanoNato a Salerno nel 1988, a 18 anni comincia la sua carriera di modder imparando da autodidatta ad usare programmi di modellazione come Wings 3D e Blender. Con lrsquoaiuto della community di Mod DB lavora alle mod Quake 2 Project Reborn e Homeworld 2 Complex. Nel 2009 frequenta lrsquoAccademia Italiana Videogiochi specializzandosi nello studio di Maya e ZBrush per la modellazione low e high poly, e di Photoshop per il texturing ed il compositing. Nel 2012 entra come character artist nellrsquoazienda Dixidiasoft e lavora allo sviluppo di The Steampunk League. Nel 2013 frequenta il corso avanzato di ZBrush a cura di Daniele Angelozzi, dove apprende nuove tecniche avanzate di scultura digitale e la creazione di miniature e modelli per la stampa 3D. Nel 2015 frequenta allrsquoIdea Academy il corso di Illustrazione Digitale svolto dal docente ed illustratore Antonio De Luca.Piermarco Rosa Da oltre ventrsquoanni giornalista nel settore dellrsquoentertainment per riviste specializzate e quotidiani, si laureato in Ingegneria Elettronica e ha lavorato come Direttore di Produzione nella filiale italiana di Gameloft, multinazionale leader nella produzione di videogame mobile. Dal 2008 si dedicato a tempo pieno alla formazione, prima come docente e direttore esecutivo del Master in Videogame Design allo IED di Roma, poi come ideatore e direttore del Corso di Perfezionamento in Videogame Design allrsquoUniversit di Genova e infine, sempre nello stesso ateneo, come professore titolare del corso di Videogame Design allrsquoultimo anno della Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica.Francesco AbbonizioNato a Chieti nel 1990. Si laurea a pieni voti in Computer Games Production allrsquoUniversit di Lincoln, UK. Consegue un master in Game Development allrsquoUniversit di Birmingham, citt dove ha lavorato per un anno in Sony. Appassionato di enviroment art, architettura e arte, precedentemente CEO e direttore artistico di DiXidiasoft, il cui ultimo prodotto The Steampunk League, ha lavorato come Lead Artist ad Ovosonico su Last Day of June e correntemente lavora come Technical Environment artist presso CD PROJEKT RED sullatteso titolo Cyberpunk 2077.Ha partecipato a diverse docenze presso le Universit di Nottingham e di Lincoln, e presso Digital Borgo per il progetto GameFab. Fra le varie passioni che contribuiscono al suo lavoro ci sono la rievocazione e scherma storica, il teatro, una vasta esperienza videoludica e massiccia esperienza in giochi di ruolo cartacei.Francesco Alinovi Opera nel settore videoludico da pi di quindici anni, muovendosi in vari ambiti, dallo sviluppo editoriale Play-Station Power, GamesRadar.com e Xbox Magazine Ufficiale alla gestione di catene di negozi in franchising GameUP e 16 Games. autore di saggi e monografie sullrsquoargomento, tra cui Mi gioco il cervello. Nascita e furori dei videogiochi Liocorno, 2000, Resident Evil. Sopravvivere allrsquoorrore Edizioni Unicopli, 2004 e Game Start Strumenti per comprendere i videogiochi Springer, 2011, nonch curatore, insieme a Luca Papale, di VirtualErotico. Sesso, pornografia ed erotismo nei videogiochiEdizioni Unicopli, 2015. Dal 1999 docente di Game Design presso la NABA di Milano e tiene workshop e lezioni in altri istituti accademici in Italia e allrsquoestero.Stefano CampodallrsquoOrto Sviluppatore da oltre dieci anni, Stefano CampodallrsquoOrto nasce come programmatore ASMCC per poi specializzarsi in sviluppo di videogiochi su piattaforme Nindendo DS, Nintendo 3DS, Nintendo Wii, iOS, Android, Xbox 360 e PlayStation 3, prediligendo avventure grafiche, platform e puzzle. Si dedica allo studio di numerosi linguaggi quali ActionScript 3, Java, C e Javascript, oltre a vari engine multi-platform Unity3D, Virtools, Cocos2d-x e Vision Engine. Tra i progetti per cui ha lavorato si annoverano Slam Dunk per Game Boy Advance, Diabolik The Original Sin e Prezzemolo in un viaggio da Sogno per PC, Shining Stars per Nintendo DS e Gem Smashers per Nintendo Wii. Negli ultimi anni si specializzato nel gameplay programming lavorando come lead programmer a diverse produzioni iOSAndroid, fra le quali Diabolik Gems, Bubble Box, GP Retro, Easy Spider Solitaire e Animal-Action.Riccardo Cangini Pioniere dellrsquoindustria italiana della creazione di videogiochi, inizi a programmare nel 1983 su Texas Instruments TI-994A e pubblic i primi 2 videogiochi, Pazzo e Agente RV7 per MSX, fra il 1987 e il 1989. Nel corso degli anni ha svolto diverse attivit e ricoperto il ruolo di programmatore, designer, grafico 2D3D e direttore di produzione presso Simulmondo, una delle prime aziende videoludiche italiane. Ha inoltre fondato nel 1996 lrsquoazienda Artematica Entertainment, e cofondato nel 2010 la startup Goods Games. Fra le sue realizzazioni principali si ricordano I Play 3D Soccer, lrsquoavventura grafica Druuna Morbus Gravis, ispirata dal primo episodio della saga di fumetti Druuna creata da Paolo Eleuteri Serpieri, Martin Mystre Operazione Dorian Gray, oltre ad una serie di altre avventure grafiche su Dylan Dog, Diabolik e Tex. Lavora dal 1991 con licenze terze parti, tra le quali, oltre alle gi citate, Violetta della Disney, Winx Club, Tommy Oscar, Julia Kendall, Spiderman, Tot Sapore, Pinocchio, Robin Hood, R.I.S., e numerose altre. Fra le attivit di Cangini si annoverano anche docenze ed interventi a sfondo didattico in ambito videoludico nel 2006 e 2007 stato prima docente poi coordinatore del primo Master in Videogame Design presso lo IED di Roma, dal 2008 docente presso Playmont ndash Festival Internazionale del Multimediale e dal 2010 anche presso la DreamerSchool. Nel 2013 Cangini cofondatore del progetto IUDAV dove docente, membro del comitato di coordinamento e responsabile dellrsquoarea games.Giuseppe Crugliano game developer da oltre quindici anni con competenze in console, PC, mobile e prodotti online. Lavora nel settore videogiochi come imprenditore, amministratore delegato, game director, game designer, programmatore e insegnante per varie realt di alto profilo formativo, come ad esempio lrsquoUniversit di Malta e lrsquoUniversit di Cosenza. Da anni guida diversi team e professionisti nello sviluppo e inserimento sul mercato di una vasta gamma di prodotti per Nintendo Wii, Nintendo DS, PSP, PlayStation 2, PC, Nokia N-Gage, Zeebo, Playon Arcade, iOS, Android, PlayStation 3, Xbox 360. Con la sua societ di produzione, Twelwe Games, ha pubblicato numerosi titoli quali CID The Dummy, Martial Arts Capoeira, Pro Riders Snowboard e Party Crashers.Chris Darril Ha debuttato nel mondo videoludico scrivendo per alcune fra le pi influenti testate online italiane, come GameSurf, SpazioGames e VGN, dedicandosi poi al mondo dello sviluppo di videogiochi, con particolare attenzione al genere survival horror, lavorando a fianco di figure di spicco come Takashi Shimizu Ju-OnThe Grudge, Masahiro Ito Silent Hill, Nobuko Toda Metal Gear Solid 4 Guns of Patriots, Halo V e Kiyoshi Arai Final Fantasy. Ideatore e creatore del videogioco horror Remothered TBA, direttore artistico di Forgotten Memories Alternate Realities Psychoz Interactive, 2015 e concept artist per NightCry Playism Games, 2016, ha inoltre collaborato con alcune fra le pi attive societ cinematografiche e videoludiche nazionali e internazionali, tra cui RAI Cinema e Dreampainters Software.Michele Gotuzzo Esperto di comunicazione e designer di presentazioni, dopo essere stato direttore creativo di Inferentia del gruppo FullSix e di Altoprofilo, nel 2004 fonda Mimilab, societ specializzata nella realizzazione di videogiochi e character design. Socio di Libri Vivi, si occupa di new media e innovazione. stato docente di Media e Meditazione presso Corso di Perfezionamento Comunit Europea a Palermo e di Usability come visiting professor presso Universit Bicocca, Istituto Marangoni e corsi EU. Autore di Game Design. Come realizzare game app di successoEdizioni LSWR, 2015, ha inoltre pubblicato, con Francesca Tassistro, Lrsquoarte di presentare. Idee semplici e funzionali per realizzare ed esporre presentazioni efficaci Edizioni FAG, 2013 e, con Paolo Bottazzini, Design della mente. Infografica e data visualizationEdizioni LSWR, 2014.Alessandro Liggieri Nato lrsquo1 dicembre 1971, si laureato con lode in Filosofia Estetica pressolrsquoUniversitdegli Studi di Roma La Sapienza. Inizia a lavorare nel mondo dellrsquoanimazione in progetti coprodotti daRAI Fiction.Tra le molte collaborazioni gli piace ricordarequella conMaurizio Forestierialla stesura della bibbia letteraria e le sceneggiature di episodi per lrsquoattivazione della serie televisiva drsquoanimazioneZorry KiddiBenito Jacovitti, coprodotta daGraphilm S.r.l.eRAI Fiction. Tra i lavori internazionali, ha partecipato a Scuola di VampiridiJackie Niebisch, coprodotta da Cartoon One S.r.l. Italia, Hahn Film Germania e RAI Fiction Italiale sceneggiature, la stesura della bibbia letteraria e lrsquoediting per la serie drsquoanimazioneRed CapsdiMikael Wahlforss, coprodotta da Cartoon One S.r.l. ed Epidem Zot Finlandiale collaborazioni conJeffrey ScottePaul Dawson.Si cimentato anche con il cinema e la TV, per la quale ha scritto episodi per serie live coprodotti daDeAKidse daMediaset.Riccardo Meggiato Giornalista e scrittore, docente di Content Design, Mobile Communication e Gamification al Master in Digital Media Management dello IED di Milano. titolare di uno studio di investigazioni informatiche e consulenze per la sicurezza digitale, e di una startup nel campo dei videogiochi, con cui sta sviluppando un titolo console atteso per la met del 2016. Nato nella provincia veneziana nel 1976, a otto anni impara a programmare i computer, a quattordici realizza il suo primo videogioco, e non ancora maggiorenne si ritrova a lavorare con alcune delle pi quotate compagnie del settore dellrsquointrattenimento elettronico. Qui realizza routine a basso livello Assembly e C per la gestione di grafica 2D e 3D, per poi specializzarsi in algoritmi di pathfinding e intelligenza artificiale. Passa poi al mondo della discografia, producendo alcuni dei pi grandi successi dance tra la fine degli anni rsquo90 e i primi dei 2000. il primo, in Italia, a scrivere ldquohow-tordquo scanzonati e divertenti per spiegare la tecnologia, su riviste quali PcUpgrade, Win Magazine e PcOpen. In seguito, ha scritto per Jack, Wired, Wired.it, Panorama, Panorama Economy, Rolling Stone, GQ e tanti altri. autore di oltre venticinque libri, tra cui Lrsquoinvestigatore informatico. CSI sulla scena del crimine informatico 2006, Lrsquoinvestigatore informatico 2. Nuove avventure sulla scena del crimine informatico 2009, Poker. Guida per vincere ai tavoli virtuali 2010, Sherlock Holmes al computer. Manuale delle investigazioni informatiche 2013, Il lato oscuro della Rete. Alla scoperta del Deep Web e del BitCoin 2014, e Lrsquohacker dello smartphone. Come ti spiano al telefono 2015, tutti pubblicati da Apogeo.Carmine Spizuoco Nasce a Napoli nel 1981. Dopo il percorso di laurea presso lrsquoUniversit degli Studi di Napoli Federico II in Informatica, viene assunto come ricercatore dal CRIAI, Consorzio Campano di Ricerca per lrsquoInformatica e lrsquoAutomazione Industriale. Durante queste periodo affina diverse abilit da sviluppatore in ambienti Windows, Unix, SGI, oltre ad essere correlatore di diverse tesi di laurea in ambito della computer vision. Nel 2011 decide di cambiare percorso puntando sul progetto CtrlAltLab, con lrsquoobiettivo di creare ambientazioni interattive a scopo ludico, museale, educativo, pubblicitario e artistico. Viene selezionato da citt della Scienza per il progetto KICS Knowledge Incubation and Creation for Science dove risulta vincitore agli awards italiani. Attualmente lavora come interaction designer e creative coder.Siro Toracchio Nato a Chieti il 10 gennaio 1991, cresce in Abruzzo e studia Informatica per il Management allrsquoUniversit di Bologna. Appassionato non solo di videogiochi ma di tutto ci che tecnologia, nel 2012 fonda la sua prima startup gaming, DiXidiasoft, sospendendo temporaneamente gli studi e tornando nel teatino, dove localizza lrsquoufficio. Nel frattempo ha modo di acquisire un bagaglio di competenze molto vasto e trasversale, dalla programmazione al web marketing. Due anni dopo esce dalla societ da lui fondata e nel 2015 si stabilisce come web project manager presso la Bloo S.r.l., web agency del pescarese parte del portfolio di investimenti di Banzai Media, focalizzandosi sulla gestione di progetti web e mobile, sia a livello di sviluppo sia di comunicazione. Inoltre collabora con altre startup del territorio per aiutarle nella fase di analisi del business e di studio di fattibilit, specialmente tecnologica, con lo scopo di contribuire allo sviluppo del tessuto imprenditoriale.Emilia Vigilante Classe 1989, specializzata in Lingue e Letterature Moderne inglese e spagnolo presso lUniversit degli Studi di Salerno. Durante la sua carriera universitaria ha usufruito di borse di studio per dei tirocini presso lUniversit di Siviglia per affiancamento e insegnamento dellitaliano come L2. Ha, inoltre, partecipato allorganizzazione e allo svolgimento degli esami sia scritti che orali. Ha svolto, in passato, servizio di interpretariato simultaneo presso la manifestazione Cibo e Dintorni, tenutasi presso il Grand Hotel Salerno. In ambito didattico, continua la sua esperienza nellinsegnamento della lingua inglese e spagnola in una scuola paritaria di Pagani.Scuola Animazione e videogames Istituto Universitario Digitale Animazione Videogiochi - IUDAV.it, L'Universit di Videogiochi e Animazione c' e si chiama IUDAV Scuola Animazione e videogames Istituto Universitario Digitale Animazione Videogiochi - IUDAV.it

 
Docenti
Docenti
1000-1
Docenti

Il corpo docenti è composto da personalità di spicco, professionisti e accademici italiani dei settori di Videogiochi e Animazione. In questa pagina è possibile consultare i loro curricula.


12068011_10207710797669320_854996250_nDomenica Amoroso
Si laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Salerno e continua il suo percorso formativo all’Università La Sapienza di Roma dove consegue il Master di Animazione 3D Maya e Compositing Apple Shake. Dopo il master svolge un tirocinio presso la Fondazione Children Media dove ha la possibilità di seguire le lezioni come tutor e affinare le sue conoscenze. Nel corso degli anni si innamora della grafica 2D mostrando una spiccata propensione alla creazione di loghi e cartoni animati. Si specializza così in grafica vettoriale e realizza numerosi loghi per università, enti di formazione e aziende. Parallelamente lavora come digital artist presso Enjinia realizzando tutte le pin digitali di BeApp, stilizzazioni cartoon di manga, anime e film, e le versioni a cartone animato di personaggi illustri quali gli ospiti di Altofest Napoli, i Negramaro, FaviJ e Cristina D’Avena. Nel 2015 realizza grafica e animazioni della favola interattiva Il Soldo per iOS e Android, specializzandosi nella creazione di questo tipo di prodotto. Attualmente sta lavorando al suo primo cortometraggio animato.

 

12087555_10207710797989328_851078360_nDario Carella
Ha conseguito la laurea in Scienze Informatiche presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Nonostante la sua formazione fosse prevalentemente rivolta allo sviluppo software, negli anni ha maturato una notevole sensibilità per il visual design che in seguito gli ha garantito un accesso come membro attivo della community Dribbble. A partire dall’ultimo anno universitario ha avuto l’opportunità di collaborare come sviluppatore Android presso la digital agency Figmenta. Successivamente al completamento del percorso di studi ha iniziato una lunga collaborazione con Enjinia, contribuendo allo sviluppo di svariati progetti sia in ambito web che mobile. Spinto dalla sua passione per la fotografia, ha realizzato Sweerl, piattaforma di condivisione di free stock photos.


12077300_10207710798309336_1205315294_nMichele Citro
Consegue la laurea magistrale in Filosofia Politica e della Comunicazione con specializzazione in Relazioni Pubbliche Internazionali. Ha effettuato ricerche in materia di filosofia politica, linguistica, antropologia e sociologia presso l’Université Paris-Sorbonne, l’EHESS di Parigi e l’Università di Harvard a Boston. Ha lavorato come copywriter per la multinazionale americana di pubblicità Young & Rubicam e come segretario del Consigliere per la Comunicazione dell’Ambasciata Italiana a Parigi. Attualmente è impegnato in progetti pubblicitari e organizzazione di eventi culturali e artistici oltre ad essere presidente dell’Associazione Culturale Edizioni Paguro. È inoltre autore di due volumi di filosofia politica: Riflettere storicamente la democrazia attraverso Marcel Gauchet (Aracne Editrice, 2014) e La libertà. Tra uomo e cittadino (Aracne Editrice, 2015).

 

12071465_10207710797869325_2121131226_nFrancesco Colombo
Classe 1980, specializzato in Animazione presso la Scuola Internazionale di Comics di Roma. Durante la sua decennale carriera ha ricoperto quasi tutte le mansioni e i ruoli che esistono in una produzione di una serie animata, dalla pre-produzione (model pack, storyboard), produzione (supervisone layout, animazione) alla post-produzione (montaggio). Ha confezionato prodotti di animazione vettoriale per Toyota, RAI (Domenica In, Un Medico in Famiglia) e ha lavorato a produzioni animate seriali come Stoneage, Crocco & Dillo, I Saurini 2, La Famiglia Gionni e Capitan Kuk.

 

12071465_10207710797869325_2121131226_nFulvia Coppola
Nasce con la passione per il mondo del cartone animato e tutto il suo contorno, decide quindi di intraprendere la strada dell'animazione 2D presso la scuola Comix con ottimi risultati. Ha collaborato con Mad Entertainment srl in qualità di animatore grafico 2D occupandosi della costruzione e animazione dei personaggi e della colorazione dei background. Quest’esperienza le ha permesso di potenziare le capacità di gestione di progetti in autonomia e di lavorare in gruppo. Nel campo dell’animazione digitale ha avuto l'opportunità di svariate collaborazioni, tra cui una con la casa di produzione di audiovisivi Quadrio, occupandosi della realizzare di 6 inserti di animazione digitale per la trasmissione TV "Real C.S.I." andata in onda su Italia1. E' stata tester per il software made in Italy di animazione digitale Toonz, programma utilizzato anche dal famoso Studio Ghibli. Inoltre, grazie a ulteriori esperienze lavorative e percorsi formativi, come l'ILAS ha acquisito piena padronanza degli elementi di grafica pubblicitaria e di software quali Adobe Animate (Flash) , Adobe Premiere, Adobe Photoshop, Anime Studio Pro e Toonz.

 

12064262_10207710797829324_1692336470_nCarlo Cuomo
Nato a Salerno il 4 febbraio 1988. Laureato con lode alla magistrale in Spettacolo Teatrale, Cinematografico, Digitale presso La Sapienza di Roma, con specializzazione in Animazione 3D, detiene anche un master di primo livello con il massimo dei voti in Animazione 3D Maya e Compositing Apple Shake. Nato come montatore Final Cut ed Editor Audio Soundtrack, inizia a collaborare come assistente presso l’Università La Sapienza di Roma, dove lavora con numerosi docenti del settore spettacolo. Attualmente ricopre ancora il ruolo di assistente e gestisce, sempre presso l’università, laboratori di Video Editing e Animazione 3D Maya; è inoltre tutor dei Master di Animazione 3D Maya e Compositing Apple Shake e Digital Audio/Video Editing. Dopo l’esperienza del master, si avvicina al mondo dell’animazione dal punto di vista lavorativo, producendo alcuni videoclip di carattere pubblicitario e divulgativo per il suo gruppo di lavoro Accaprotocol. Successivamente, si inserisce nel mondo dei videogiochi lavorando per una delle più importanti società italiane: Artematica Entertainment s.r.l., con la quale collabora ancora come consulente. Al contempo lavora, come rigger nello specifico e come generalista 2D/3D in senso più ampio, per numerose produzioni italiane ed estere (tra cui Twelve Games s.r.l.) allo sviluppo di prodotti videoludici ed audiovisivi. Dal 2013 si è dedicato allo sviluppo di app per iOS e Android commercializzate in tutto il mondo. Ad oggi è docente di Grafica 3D Maya, responsabile dell’area Games per l’evento FANTAEXPO di Salerno, e Art Director per numerose produzioni italiane ed internazionali.

 

12067382_10207710797789323_1361875765_nAlessandro Faiella
Nato nel 1987. Si laurea all’Università La Sapienza di Roma in Disegno Industriale. Decide poi di tuffarsi nel mondo dell’animazione frequentando un corso di grafica 3D e animazione digitale alla Rhode Island School of Design, per poi completare il proprio percorso di studi con un Master in grafica 3D ed animazione al BigRock Institute di Venezia. Lavora per anni nel campo delle arti digitali da freelance, specializzandosi nella produzione di characters 3D, fino ad avere l’occasione di lavorare come concept designer presso Mad Entertainment s.r.l.. Attualmente lavora come 3D artist e texture artist presso Tipot Studio, studio che si occupa di ricostruzioni in 3D di siti storici e archeologici per video documentari e progetti di realtà aumentata, ma anche di produzioni di videogame indipendenti per piattaforme mobile e PC. Ha collaborato il inoltre alla realizzazione di asset per film come Zoolander 2 e La Corrispondenza.

 

12047218_10207710798269335_474837513_nFabio Falanga
Appassionato di tecnologia sin da giovanissimo, ha orientato tutto il suo percorso di formazione al settore informatico laureandosi all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Capacità di comunicazione, di spirito di gruppo e di adattamento al contesto, predisposizione al coordinamento di gruppi di persone e padronanza dei processi per la progettazione e lo sviluppo di qualsiasi tipologia di sistema software sono i punti cardine delle sue attività professionali che ha acquisito con progetti realizzati sia in ambito universitario che privato. Nel tempo libero ama dedicarsi allo studio delle nuove tecnologie del settore e allo sviluppo di applicazioni mobile in ambito Android e piattaforme web sviluppate con l’insieme di tecnologie MEAN (MongoDB, Express.js, Angular.js, Node.js).

 

12047356_10207710798109331_1486918382_nGiacomo Giubilini
Nasce a Roma il 22 gennaio del 1972. Dopo la laurea in Filosofia e un master alla Bocconi, frequenta il corso RAI per sceneggiatori, e diventa consulente editoriale per RAI Cinema e RAI Fiction. Lavora quindi nel campo della pubblicità e della comunicazione come consulente di Sipra per il product placement, e di Wind per i contenuti del portale aziendale. Ha da sempre coltivato la passione per la scrittura, vendendo alcune sceneggiature e scrivendo su varie riviste.

 

12086947_10207710797749322_1031883811_nDiego Governatori
Classe 1985. Consegue presso la Sapienza di Roma la Laurea Magistrale in Spettacolo Teatrale, Cinematografico, Digitale: Teorie e Tecniche. Esperto in comunicazione e appassionato del comparto audio lavora come consulente per numerosi progetti del settore entertainment con particolare predilezione per gli audiovisivi.

 

LoredanaMiddione180Loredana Middione
Nata a Tripoli (Libia) il 22 agosto 1958. Dopo svariati anni di attività freelance come illustratrice e grafica, è socio fondatore della Graphisme di Roma, società di comunicazione, grafica, multimedia, realizzazione e produzione di cartoni animati, dove matura una vastissima esperienza nel campo della comunicazione integrata in qualità di progettista e Art Director di lavori svolti per agenzie pubblicitarie, case editrici, istituzioni, aziende pubbliche e private. Ha coordinato e diretto il reparto di realizzazione creativa per svariate produzioni di cartoni animati, spaziando dalla realizzazione dei model pack di serie e dei modelli colore alla supervisione delle scenografie, degli storyboard, delle animazioni e del compositing. Autrice di concept di serie televisive e 23 cartoni animati, svolge attività di Regia e Direzione artistica per svariate produzioni tra cui Blanche e Capitan Kuk; ha inoltre diretto la realizzazione di clip e spot pubblicitari a cartoni animati per la TV e per il web. È stata per lungo tempo insegnante di illustrazione e grafica per la Scuola Internazionale di Comics, docente di Direzione Artistica nel corso di Advertising presso l’Istituto Europeo di Design e docente di Regia per il cartone animato per svariati corsi di specializzazione professionale organizzati dalla Comunità Europea.

 

12048687_10207710798149332_416679384_nLuca Papale
Nato a Caserta nel 1988, ha conseguito con lode la laurea magistrale in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale all’Università degli Studi Roma Tre nel 2011. Successivamente, ha completato a Bologna il corso di sceneggiatura per videogiochi e fumetti presso la Bottega Finzioni di Carlo Lucarelli, e il corso di alta formazione in Comunicazione d’Azienda nella Network Society presso la Utenti Pubblicità Associati a Milano. Nell’industria videoludica ha lavorato per Electronic Arts, Enzyme Testing Labs, Alchemic Dream e TiconBlu, ricoprendo vari ruoli, tra cui tester della localizzazione e della funzionalità, addetto stampa, community manager e game master, lavorando a più di 25 titoli, tra cui FIFA 14FIFA 15 e Nicolas Eymerich, Inquisitore – Capitolo I: La Peste. Ha curato, con Francesco Alinovi, la raccolta di saggi VirtualErotico. Sesso, pornografia ed erotismo nei videogiochi (Edizioni Unicopli, 2015), il primo testo in lingua italiana ad analizzare i rapporti tra il medium videoludico e la sfera sessuale, comprendente contributi di noti professionisti del settore e dei massimi esperti di Game Studies italiani. È inoltre autore del libro Estetica dei videogiochi. Percorsi, evoluzioni, ibridazioni (UniversItalia, 2013), di articoli per le riviste «G|A|M|E» e «Journal of Games Criticism», e del racconto breve “Vita da avatar” pubblicato nell’antologia Le realtà in gioco. Storie straordinarie per vite ordinarie (AA.VV., Multiplayer.it Edizioni, 2013).

 

12081600_10207710797629319_355211847_nAngelo Pastore
Nato nel 1977. Laureato in Scienze della Comunicazione e diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia in Sceneggiatura e Produzione Fiction.
Dal 2006 al 2015 scrive le quattro stagioni della serie d'animazione “I Saurini”, co-prodotta da Animundi e RAI Fiction e andata in onda su RAI 2 e RAI YoYo. Ha scritto il film per la TV “I Saurini e i racconti della Fonte Magica”, la sit-com “Quelli dell’Intervallo Cafe”, prodotta da FremantleMedia per Disney Channel, le serie animate “Clic&Kat”, “E-Fox” e “Red Caps”. Nel 2007 ha ideato e scritto la sit-com “Affari di Famiglia”, realizzata da Barter Multimedia per Jimmy Channel. 
Ha lavorato inoltre come story editor, sceneggiatore cinematografico, autore teatrale e autore di programmi televisivi per Real Time (Alta Infedeltà), Nove (Sangue del tuo Sangue), RAI 4 (Un Weekend con il Nonno),  MTV (16 Anni Incinta) e Sky Arte (Italian Season).

Dal 2016 è uno degli sceneggiatori delle serie Disney “Alex&Co.”, "Sara e Marti" e “Penny on M.A.R.S.”
Profilo LinkedIn: it.linkedin.com/in/angelopastore/ 

 

12077480_10207710798509341_652464020_nPasquale Davide Pennino
Napoletano, classe ’88. Laureato  a pieni voti in Spettacolo Teatrale, Cinematografico, Digitale: Teorie e Tecniche presso l’Università La Sapienza di Roma, apprende in ambito universitario le tecniche di montaggio Final Cut e della suite Adobe. Parallelamente si forma come tecnico audio luci presso il Teatro Potlach di Fara Sabina con il quale affronta tournée in tutta Europa. Appassionato musicista, compone colonne sonore per spettacoli teatrali e cortometraggi. Attualmente collabora con il Théâtre Français International come montatore ed editor audio, ed è al lavoro alla sua prima produzione discografica.

 

12071277_10207710798349337_432603929_nMaurizio Pocci
Nato a Roma, si è laureato in Psicologia alla Sapienza di Roma e diplomato in Musica al Conservatorio di Stato. Si occupa di arti visive, video e audio editing di tipologia analogica fin dall’inizio degli anni Ottanta, e di grafica computerizzata e video e audio editing digitale dalla metà degli anni Novanta. 3D modeller professionista tramite 3D Studio Max, è specializzato in modellazione highres e lowres in subdivision surface e poligonale, ed ha sviluppato delle specifiche di avvicendamento e fruibilità tecnica in direzione del 3D wrapping e del rigging. Impegnato in campo didattico da molti anni, ha al suo attivo allievi impiegati stabilmente presso Rhythm&Hues e GentleGiantStudios. Ha lavorato come 3D supervisor in un’azienda di Roma per 10 anni producendo video per aziende internazionali e italiane quali Toyota, Carrefour, BNL, Aeronautica Militare Italiana, MCA Music Entertainment e altre. A tutt’oggi lavora come 3D modeller per importanti società estere. Alcuni suoi 3D props sono presenti in Harry Potter e i Doni della Morte e Trasformers 4: L’Era dell’Estinzione.

 

12048687_10207710798149332_416679384_nLuca Porrino
Nato a Maddaloni (CE) il 6 dicembre 1985. Da sempre appassionato di informatica e sviluppo di giochi da tavolo e videogiochi, consegue la Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica ad inizio 2011 presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con una tesi sulle architetture software dei motori grafici 3D. Lavora come consulente informatico per varie aziende tra Milano e Bologna, tra cui Accenture Consulting, IWBank, Centrale Adriatica, Ducati Energia, Beghelli e Crif, dove perfeziona le sue conoscenze di architetture software e data warehousing, di programmazione C# e di amministrazione di DBMS Oracle. Ad inizio 2015 è co-fondatore della startup gaming Expera Game Studio, di cui attualmente è amministratore e responsabile tecnico. Il team si sta specializzando nello sviluppo di avventure grafiche “vecchio stile” e due sono le serie di punta che hanno ricevuto un ottimo successo di pubblico: A Matter of Caos, avventura fanta-noir in tinte lovecraftiane di cui è stata pubblicata completamente una serie di 4 episodi, e A Tale of Caos, avventura steam-fantasy più colorata e dalle tematiche più leggere in stile Monkey Island; inoltre, sono in fase di ideazione e sviluppo ulteriori progetti, sia per avventure grafiche che per generi più innovativi.

 

12081600_10207710797629319_355211847_nAlfredo Postiglione
Classe 1982, Creative Director di Mangatar, specializzato in character design e nel coordinare i processi creativi nello sviluppo di videogame. Diplomatosi al Liceo Classico G.B. Vico di Nocera Inferiore, studia Scienze delle Comunicazioni (Università degli Studi Suor Orsola Benincasa) e, parallelamente, consegue il diploma in Comunicazione e Design all’I.S.D. di Napoli. La sua carriera inizia nel mondo della comunicazione. Dal 2004 al 2008 è Co-founder ed Art Director di Inspire Design, poi Co-Founder ed Art Director di Rome Project ed editore della rivista “D-Bustle”. Dal 2004 al 2010 vanta numerose e prestigiose collaborazioni con grandi realtà del mondo della comunicazione e dello spettacolo, tra cui CBA, L’Isola Trovata, e il fotografo Wayne Maser. Nel 2011 fonda Mangatar, nota casa produttrice di videogame del panorama videoludico italiano, con la quale, nel 2012, vince il "P.N.I." (Premio Nazionale per l'Innovazione), e il "Mind The Bridge Startup School", a San Francisco, grazie al social game "Mangatar Saga". Nello stesso anno, Mangatar riceve un primo seed da Digital Investment SCA SICAR (Dpixel, advisory). Nel 2013 Mangatar lancia “Dengen Chronicles”, un TCG grazie al quale viene scelta per “App Campus” di Nokia e Microsoft. Nel 2015, grazie a nuovi finanziatori (Fi.R.A’s StartHope e Smart&Start di Invitalia), Mangatar avvia un progetto di Smart Publishing Hub, producendo anche “Little Briar Rose” di Elf Games, finalista al "Drago D'Oro 2017". Attivo anche nel mondo del fumetto e dell'illustrazione, Alfredo Postiglione porta avanti dal 2010 la Saga a fumetti "Azrael".

 

12048687_10207710798149332_416679384_nAlessandro Radano
Nato a Salerno nel 1988, a 18 anni comincia la sua carriera di modder imparando da autodidatta ad usare programmi di modellazione come Wings 3D e Blender. Con l’aiuto della community di Mod DB lavora alle mod Quake 2 Project Reborn e Homeworld 2 Complex. Nel 2009 frequenta l’Accademia Italiana Videogiochi specializzandosi nello studio di Maya e ZBrush per la modellazione low e high poly, e di Photoshop per il texturing ed il compositing. Nel 2012 entra come character artist nell’azienda Dixidiasoft e lavora allo sviluppo di The Steampunk League. Nel 2013 frequenta il corso avanzato di ZBrush a cura di Daniele Angelozzi, dove apprende nuove tecniche avanzate di scultura digitale e la creazione di miniature e modelli per la stampa 3D. Nel 2015 frequenta all’Idea Academy il corso di Illustrazione Digitale svolto dal docente ed illustratore Antonio De Luca.

 

12048633_10207710798669345_1607367509_nPiermarco Rosa
Da oltre vent’anni giornalista nel settore dell’entertainment per riviste specializzate e quotidiani, si è laureato in Ingegneria Elettronica e ha lavorato come Direttore di Produzione nella filiale italiana di Gameloft, multinazionale leader nella produzione di videogame mobile. Dal 2008 si è dedicato a tempo pieno alla formazione, prima come docente e direttore esecutivo del Master in Videogame Design allo IED di Roma, poi come ideatore e direttore del Corso di Perfezionamento in Videogame Design all’Università di Genova e infine, sempre nello stesso ateneo, come professore titolare del corso di Videogame Design all’ultimo anno della Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica.

 

12064235_10207710798189333_611501518_nFrancesco Abbonizio
Nato a Chieti nel 1990. Si laurea a pieni voti in Computer Games Production all’Università di Lincoln, UK. Consegue un master in Game Development all’Università di Birmingham, città dove ha lavorato per un anno in Sony. Appassionato di enviroment art, architettura e arte, precedentemente CEO e direttore artistico di DiXidiasoft, il cui ultimo prodotto è The Steampunk League, ha lavorato come Lead Artist ad Ovosonico su Last Day of June e correntemente lavora come Technical Environment artist presso CD PROJEKT RED sull'atteso titolo Cyberpunk 2077.
Ha partecipato a diverse docenze presso le Università di Nottingham e di Lincoln, e presso Digital Borgo per il progetto GameFab. Fra le varie passioni che contribuiscono al suo lavoro ci sono la rievocazione e scherma storica, il teatro, una vasta esperienza videoludica e massiccia esperienza in giochi di ruolo cartacei.

 

12081459_10207710798069330_1836396748_nFrancesco Alinovi
Opera nel settore videoludico da più di quindici anni, muovendosi in vari ambiti, dallo sviluppo editoriale («Play-Station Power», «GamesRadar.com» e «Xbox Magazine Ufficiale») alla gestione di catene di negozi in franchising (GameUP e 16 Games). È autore di saggi e monografie sull’argomento, tra cui Mi gioco il cervello. Nascita e furori dei videogiochi (Liocorno, 2000), Resident Evil. Sopravvivere all’orrore (Edizioni Unicopli, 2004) e Game Start! Strumenti per comprendere i videogiochi (Springer, 2011), nonché curatore, insieme a Luca Papale, di VirtualErotico. Sesso, pornografia ed erotismo nei videogiochi (Edizioni Unicopli, 2015). Dal 1999 è docente di Game Design presso la NABA di Milano e tiene workshop e lezioni in altri istituti accademici in Italia e all’estero.

 

12048746_10207710798909351_2088605121_nStefano Campodall’Orto
Sviluppatore da oltre dieci anni, Stefano Campodall’Orto nasce come programmatore ASM/C/C++ per poi specializzarsi in sviluppo di videogiochi su piattaforme Nindendo DS, Nintendo 3DS, Nintendo Wii, iOS, Android, Xbox 360 e PlayStation 3, prediligendo avventure grafiche, platform e puzzle. Si dedica allo studio di numerosi linguaggi quali ActionScript 3, Java, C# e Javascript, oltre a vari engine multi-platform: Unity3D, Virtools, Cocos2d-x e Vision Engine. Tra i progetti per cui ha lavorato si annoverano Slam Dunk per Game Boy Advance, Diabolik: The Original Sin e Prezzemolo in un viaggio da Sogno per PC, Shining Stars per Nintendo DS e Gem Smashers per Nintendo Wii. Negli ultimi anni si è specializzato nel gameplay programming lavorando come lead programmer a diverse produzioni iOS/Android, fra le quali Diabolik Gems, Bubble Box, GP Retro, Easy Spider Solitaire e Animal-Action.

 

12083965_10207710798629344_1204919633_nRiccardo Cangini
Pioniere dell’industria italiana della creazione di videogiochi, iniziò a programmare nel 1983 su Texas Instruments TI-99/4A e pubblicò i primi 2 videogiochi, Pazzo e Agente RV7 per MSX, fra il 1987 e il 1989. Nel corso degli anni ha svolto diverse attività e ricoperto il ruolo di programmatore, designer, grafico 2D/3D e direttore di produzione presso Simulmondo, una delle prime aziende videoludiche italiane. Ha inoltre fondato nel 1996 l’azienda Artematica Entertainment, e cofondato nel 2010 la startup Goods Games. Fra le sue realizzazioni principali si ricordano I Play 3D Soccer, l’avventura grafica Druuna: Morbus Gravis, ispirata dal primo episodio della saga di fumetti Druuna creata da Paolo Eleuteri Serpieri, Martin Mystère: Operazione Dorian Gray, oltre ad una serie di altre avventure grafiche su Dylan Dog, Diabolik e Tex. Lavora dal 1991 con licenze terze parti, tra le quali, oltre alle già citate, Violetta della Disney, Winx Club, Tommy & Oscar, Julia Kendall, Spiderman, Totò Sapore, Pinocchio, Robin Hood, R.I.S., e numerose altre. Fra le attività di Cangini si annoverano anche docenze ed interventi a sfondo didattico in ambito videoludico: nel 2006 e 2007 è stato prima docente poi coordinatore del primo Master in Videogame Design presso lo IED di Roma, dal 2008 è docente presso Playmont – Festival Internazionale del Multimediale e dal 2010 anche presso la DreamerSchool. Nel 2013 Cangini è cofondatore del progetto IUDAV dove è docente, membro del comitato di coordinamento e responsabile dell’area games.

 

12092477_10207710798229334_25337854_nGiuseppe Crugliano
È game developer da oltre quindici anni con competenze in console, PC, mobile e prodotti online. Lavora nel settore videogiochi come imprenditore, amministratore delegato, game director, game designer, programmatore e insegnante per varie realtà di alto profilo formativo, come ad esempio l’Università di Malta e l’Università di Cosenza. Da anni guida diversi team e professionisti nello sviluppo e inserimento sul mercato di una vasta gamma di prodotti per Nintendo Wii, Nintendo DS, PSP, PlayStation 2, PC, Nokia N-Gage, Zeebo, Playon Arcade, iOS, Android, PlayStation 3, Xbox 360. Con la sua società di produzione, Twelwe Games, ha pubblicato numerosi titoli quali CID The Dummy, Martial Arts: Capoeira, Pro Riders Snowboard e Party Crashers.

 

12084038_10207710797709321_1279974116_nChris Darril
Ha debuttato nel mondo videoludico scrivendo per alcune fra le più influenti testate online italiane, come «GameSurf», «SpazioGames» e «VGN», dedicandosi poi al mondo dello sviluppo di videogiochi, con particolare attenzione al genere survival horror, lavorando a fianco di figure di spicco come Takashi Shimizu (Ju-On/The Grudge), Masahiro Ito (Silent Hill), Nobuko Toda (Metal Gear Solid 4: Guns of Patriots, Halo V) e Kiyoshi Arai (Final Fantasy). Ideatore e creatore del videogioco horror Remothered (TBA), direttore artistico di Forgotten Memories: Alternate Realities (Psychoz Interactive, 2015) e concept artist per NightCry (Playism Games, 2016), ha inoltre collaborato con alcune fra le più attive società cinematografiche e videoludiche nazionali e internazionali, tra cui RAI Cinema e Dreampainters Software.

 

12077336_10207710798429339_26455185_nMichele Gotuzzo
Esperto di comunicazione e designer di presentazioni, dopo essere stato direttore creativo di Inferentia del gruppo FullSix e di Altoprofilo, nel 2004 fonda Mimilab, società specializzata nella realizzazione di videogiochi e character design. Socio di Libri Vivi, si occupa di new media e innovazione. È stato docente di Media e Meditazione presso Corso di Perfezionamento Comunità Europea a Palermo e di Usability come visiting professor presso Università Bicocca, Istituto Marangoni e corsi EU. Autore di Game Design. Come realizzare game app di successo (Edizioni LSWR, 2015), ha inoltre pubblicato, con Francesca Tassistro, L’arte di presentare. Idee semplici e funzionali per realizzare ed esporre presentazioni efficaci (Edizioni FAG, 2013) e, con Paolo Bottazzini, Design della mente. Infografica e data visualization (Edizioni LSWR, 2014).

 

12081365_10207710797909326_1655970495_nAlessandro Liggieri
Nato l’1 dicembre 1971, si è laureato con lode in Filosofia (Estetica) presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Inizia a lavorare nel mondo dell’animazione in progetti coprodotti da RAI Fiction. Tra le molte collaborazioni gli piace ricordare quella con Maurizio Forestieri alla stesura della bibbia letteraria e le sceneggiature di episodi per l’attivazione della serie televisiva d’animazione Zorry Kid di Benito Jacovitti, coprodotta da Graphilm S.r.l. e RAI Fiction. Tra i lavori internazionali, ha partecipato a Scuola di Vampiri di Jackie Niebisch, coprodotta da Cartoon One S.r.l. (Italia), Hahn Film (Germania) e RAI Fiction (Italia); le sceneggiature, la stesura della bibbia letteraria e l’editing per la serie d’animazione Red Caps di Mikael Wahlforss, coprodotta da Cartoon One S.r.l. ed Epidem Zot (Finlandia); le collaborazioni con Jeffrey Scott e Paul Dawson. Si è cimentato anche con il cinema e la TV, per la quale ha scritto episodi per serie live coprodotti da DeAKids e da Mediaset.

 

12049036_10207710798709346_515754634_nRiccardo Meggiato
Giornalista e scrittore, è docente di Content Design, Mobile Communication e Gamification al Master in Digital Media Management dello IED di Milano. È titolare di uno studio di investigazioni informatiche e consulenze per la sicurezza digitale, e di una startup nel campo dei videogiochi, con cui sta sviluppando un titolo console atteso per la metà del 2016. Nato nella provincia veneziana nel 1976, a otto anni impara a programmare i computer, a quattordici realizza il suo primo videogioco, e non ancora maggiorenne si ritrova a lavorare con alcune delle più quotate compagnie del settore dell’intrattenimento elettronico. Qui realizza routine a basso livello (Assembly e C) per la gestione di grafica 2D e 3D, per poi specializzarsi in algoritmi di pathfinding e intelligenza artificiale. Passa poi al mondo della discografia, producendo alcuni dei più grandi successi dance tra la fine degli anni ’90 e i primi dei 2000. È il primo, in Italia, a scrivere “how-to” scanzonati e divertenti per spiegare la tecnologia, su riviste quali «PcUpgrade», «Win Magazine» e «PcOpen». In seguito, ha scritto per «Jack», «Wired», «Wired.it», «Panorama», «Panorama Economy», «Rolling Stone», «GQ» e tanti altri. È autore di oltre venticinque libri, tra cui L’investigatore informatico. CSI sulla scena del crimine informatico (2006), L’investigatore informatico 2. Nuove avventure sulla scena del crimine informatico (2009), Poker. Guida per vincere ai tavoli virtuali (2010), Sherlock Holmes al computer. Manuale delle investigazioni informatiche (2013), Il lato oscuro della Rete. Alla scoperta del Deep Web e del BitCoin (2014), e L’hacker dello smartphone. Come ti spiano al telefono (2015), tutti pubblicati da Apogeo.

 

12086947_10207710797749322_1031883811_nCarmine Spizuoco
Nasce a Napoli nel 1981. Dopo il percorso di laurea presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II in Informatica, viene assunto come ricercatore dal CRIAI, Consorzio Campano di Ricerca per l’Informatica e l’Automazione Industriale. Durante queste periodo affina diverse abilità da sviluppatore in ambienti Windows, Unix, SGI, oltre ad essere correlatore di diverse tesi di laurea in ambito della computer vision. Nel 2011 decide di cambiare percorso puntando sul progetto CtrlAltLab, con l’obiettivo di creare ambientazioni interattive a scopo ludico, museale, educativo, pubblicitario e artistico. Viene selezionato da città della Scienza per il progetto KICS (Knowledge Incubation and Creation for Science) dove risulta vincitore agli awards italiani. Attualmente lavora come interaction designer e creative coder.

 

12092421_10207710798749347_1827562845_nSiro Toracchio
Nato a Chieti il 10 gennaio 1991, cresce in Abruzzo e studia Informatica per il Management all’Università di Bologna. Appassionato non solo di videogiochi ma di tutto ciò che è tecnologia, nel 2012 fonda la sua prima startup gaming, DiXidiasoft, sospendendo temporaneamente gli studi e tornando nel teatino, dove localizza l’ufficio. Nel frattempo ha modo di acquisire un bagaglio di competenze molto vasto e trasversale, dalla programmazione al web marketing. Due anni dopo esce dalla società da lui fondata e nel 2015 si stabilisce come web project manager presso la Bloo S.r.l., web agency del pescarese parte del portfolio di investimenti di Banzai Media, focalizzandosi sulla gestione di progetti web e mobile, sia a livello di sviluppo sia di comunicazione. Inoltre collabora con altre startup del territorio per aiutarle nella fase di analisi del business e di studio di fattibilità, specialmente tecnologica, con lo scopo di contribuire allo sviluppo del tessuto imprenditoriale.

 

12086947_10207710797749322_1031883811_nEmilia Vigilante
Classe 1989, specializzata in Lingue e Letterature Moderne (inglese e spagnolo) presso l'Università degli Studi di Salerno. Durante la sua carriera universitaria ha usufruito di borse di studio per dei tirocini presso l'Università di Siviglia per affiancamento e insegnamento dell'italiano come L2. Ha, inoltre, partecipato all'organizzazione e allo svolgimento degli esami sia scritti che orali. Ha svolto, in passato, servizio di interpretariato simultaneo presso la manifestazione "Cibo e Dintorni", tenutasi presso il Grand Hotel Salerno. In ambito didattico, continua la sua esperienza nell'insegnamento della lingua inglese e spagnola in una scuola paritaria di Pagani.

 

Docenti e e Videogiochi  e
Docenti e e Videogiochi  e
Docenti e e Videogiochi  e
Docenti e e Videogiochi  e

Leggi anche:
DIDATTICA
Laurea Magistrale

Il piano di studi della Laurea Magistrale in Comunicazione Digitale e Visuale. Anim...
>>
NEWS
Corsi di Grafica 3D

IUDAV, l'Università di Videogiochi ed Animazione sviluppatasi sul territorio camp...
>>
INFORMAZIONI
WEB DESIGN

Il Corso mira a fornire una serie di conoscenze teorico-pratiche basilari nel campo dell...
>>
INFORMAZIONI
VIDEO EDITING E COMPOSITING

Il Corso mira a formare dei videomaker che siano in grado di destreggiarsi nel mondo del...
>>
INFORMAZIONI
GRAFICA 3D

Il corso mira a dare agli studenti una conoscenza approfondita di tutte le fasi che comp...
>>
INFORMAZIONI
GAME DESIGN E GAME DEVELOPMENT

Il corso mira a fornire le conoscenze basilari del Game Design, della Grafica 2D e della...
>>
INFORMAZIONI
FOTOGRAFIA PUBBLICITARIA E D...

Il corso mira a fornire una serie di conoscenze teorico-pratiche basilari nell’amb...
>>
INFORMAZIONI
COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA ...

Il corso mira a fornire una serie di conoscenze teorico-pratiche basilari nell’amb...
>>
Eventi
Global Game Jam @ IUDAV

Cos'è ? Global Game Jam è il più grande evento del mondo dedic...
>>
 
 
 
Workshop con Chris Darril a IUDAV-VHEI
Docenti e e Videogiochi  e Like: 281

LEGGI TUTTO
 
Claudio Sciarrone a IUDAV-VHEI
Docenti e e Videogiochi  e Like: 89

LEGGI TUTTO
 
IUDAV-VHEI al Comicon di Napoli
Docenti e e Videogiochi  e Like: 124

LEGGI TUTTO
 
GRAFICA 3D. Storia, Tecnica, Arte
Docenti e e Videogiochi  e Like: 185

LEGGI TUTTO
 
OPEN DAY 2018/19
Docenti e e Videogiochi  e Like: 532

LEGGI TUTTO
 
Nasce Warp Zone, la collana IUDAV
Docenti e e Videogiochi  e Like: 314

LEGGI TUTTO
 
La Laurea in Videogiochi e Animazione Italiana vola negli USA
Docenti e e Videogiochi  e Like: 233

LEGGI TUTTO
 
Sviluppati due giochi sul Cyberbullismo
Docenti e e Videogiochi  e Like: 458

LEGGI TUTTO
 
La RAI ospite di IUDAV e VHEI
Docenti e e Videogiochi  e Like: 304

LEGGI TUTTO
 
Le Lauree e il Lavoro
Docenti e e Videogiochi  e Like: 601

LEGGI TUTTO
 
Francesco Abbonizio da CD PROJEKT RED
Docenti e e Videogiochi  e Like: 498

LEGGI TUTTO
 
GGJ - Global Game Jam Italia IUDAV -VHEI
Docenti e e Videogiochi  e Like: 338

LEGGI TUTTO
 
Alternanza SCUOLA-LAVORO allo IUDAV-VHEI
Docenti e e Videogiochi  e Like: 839

LEGGI TUTTO
 
Consegna dei nuovi PC portatili
Docenti e e Videogiochi  e Like: 673

LEGGI TUTTO
<
>
 
Vuoi ricevere le nostre news?
 

LE ISCRIZIONI SONO APERTE
 
Web design: ADrepublic.it t: 2.02 s: 159380 v: 1420676