Anna Chiara Sabatino

Regia e Videoediting

Dottore di Ricerca in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Salerno, dove è Cultore di Estetica e Teorie delle Immagini e collabora con il Laboratorio di Storytelling Audiovisivo (LabSAV). Regista diplomata presso il Centro Sperimentale di Cinematografia, ha tenuto seminari e workshop sui linguaggi audiovisivi. I suoi interessi di ricerca riguardano le teorie e le pratiche del documentario, con particolare attenzione alle forme narrative partecipative e autobiografiche. I suoi ultimi studi si concentrano sull’agentività delle immagini e sulle metodologie visuali applicate a scopo terapeutico. Tra le pubblicazioni più recenti: The New Body of Medial Images in the Urban Space: Audio-Visual Narratives, Virtual and Augmented Reality (con R. L. Vella), Hungarian Academy of Sciences, Budapest, 2019; Lo schermo performativo e il suo sguardo sugli autoritratti audiovisivi, in “H- ermes. Journal of Communication”, 15 (2019), pp. 69-88; Filmmaking e psicoterapia. Linguaggi audiovisivi e percorsi clinici (a cura di, con V. Saladino e V. Verrastro), Carocci, Roma, forthcoming. É attualmente docente in Tecniche di Regia e Video Editing e Compositing presso IUDAV, campus italiano del Valletta Higher Education Institute di Malta.